La “multidisciplinarietà specialistica”

[:it]

sondaggioCari Follower,

la settimana scorsa abbiamo lanciato un sondaggio per cercare di comprendere cosa ci si aspetti da un “moderno” Studio Legale. La nostra domanda è stata visualizzata da 5204 persone, delle quali circa cento hanno trovato il tempo di esprimere la propria opinione.

Ci sembra corretto riportare i risultati ottenuti affinché tutti possano esprimere proprie riflessioni in merito. Partiamo dunque dai risultati ottenuti: il 41,9% delle persone che hanno risposto ha dichiarato che da un moderno Studio Legale si aspetta soluzioni rapide alle proprie esigenze; il 17,6% richiede che sia altamente specialistico; il 16,2% che trovi soluzioni alternative alla controversia; il 14,9%  lo vorrebbe multidisciplinare; l’8,1% economico.

Riflettendo sui dati, la prima osservazione riguarda l’aspetto economico. Solo 8,1% degli interrogati ritiene fondamentale spendere poco, o quantomeno non ritiene fondamentale l’aspetto economico. Ciò significa che quando si necessita di assistenza legale il prezzo del servizio non è il primo dei criteri utilizzati per giudicare l’affidabilità dello Studio cui ci si rivolge. Al contrario, la necessità di speditezza (41,9%) è il responso più accreditato. Questo perché il tempo è effettivamente denaro! Pensiamo ad esempio alla necessità di recuperare crediti in maniera celere, alla voglia di stabilizzare velocemente una situazione di contenzioso familiare al fine di ristabilire equilibrio tra le mura domestiche, al sequestro di beni utili alla produzione, ed a tante altre occasioni in cui il danno maggiore è dato dalla lentezza dei procedimenti piuttosto che dalla situazione in sé.

Sono quasi a pari merito le richieste di uno studio altamente specialistico (17,6%) e quelle di ricerca di soluzioni alternative alla controversia (16,2%). Chiaro è che meglio si conosce il campo su cui ci si muove, più facile sarà la ricerca di soluzioni conciliative che, in qualche maniera, possano soddisfare entrambe le parti. Riteniamo che il dato sia strettamente collegato alla ricerca di soluzioni celeri. Sempre più assistiti comprendo come spesse volte sia più proficuo effettuare delle rinunce ma concludere velocemente la fase contenziosa dei rapporti giuridici che li coinvolgono.

Il 14,9% degli intervistati si aspetta invece uno Studio multidisciplinare. Questo dato sembrerebbe in antitesi con la richiesta di Studi Legali altamente specialistici (17,6%). Ebbene, gli studi legali di moderna concezione devono essere in grado curare gli interessi dei propri assistiti a 360 gradi ed al tempo stesso di farlo in maniera altamente specialistica.

Questo mini sondaggio, sebbene fotografi un piccolissimo campione di concittadini, ha confermato che il tradizionale Studio Legale ove opera un avvocato, magari coadiuvato da collaboratori e segretarie, non è più richiesto dal mercato dei servizi.

Gli assistiti, privati o azienda che siano, oggi ricercano strutture in grado di seguire i loro interessi a tutto tondo. Il risultato è incoraggiante per lo Studio Legale Salata, che già da tempo ha improntato la propria struttura alla c.d. “multidisciplinarietà specialistica”. Lo Studio è infatti costruito su differenti professionalità, tutte altamente specializzate negli ambiti di interesse. Si va dall’assistenza giuridica a quella commerciale, a quella ingegneristica, rimanendo sempre all’interno dello stesso network di professionisti. Il dipartimento giuridico è composto da avvocati che si occupano ognuno di specifiche aree tematiche quali: diritto del lavoro, diritto di famiglia, affari civili, diritto amministrativo e diritto penale. Il dipartimento commerciale vanta sia professionisti specializzati nell’assistenza alle imprese, in materia di contabilità e diritto societario, sia nello scivoloso campo delle perizie econometriche e dell’accesso al credito. Per quanto riguarda l’aspetto ingegneristico, oltre ad essere un fondamentale supporto ai dipartimenti giuridici, esso è composto da esperti ingegneri che operano tanto nel campo dell’edilizia e design, quando in quello dell’informatica e robotica.

Lo Studio è nato come un network di professionisti che hanno intuito l’esigenza di affiancarsi e collaborare gli uni con gli altri. Non appena ve ne saranno le condizioni si trasformerà in un’entità unitaria e localizzata in un unico luogo geografico.

Come diceva il grande George Bernard Shaw “Se tu hai una mela, e io ho una mela, e ce le scambiamo, allora tu ed io abbiamo sempre una mela ciascuno. Ma se tu hai un’idea, ed io ho un’idea, e ce le scambiamo, allora abbiamo entrambi due idee.”

Avv. Aurelio Salata

[:]

Italiano