post mortem

16 Giugno 2016

ADOZIONE POST MORTEM: IL PRIMO CASO IN ITALIA

[:it]Ormai, quando si affrontano i temi connessi all’istituto dell’adozione, non si può prescindere dalla giurisprudenza della Cedu, la quale nella definizione della nozione di famiglia e di vita familiare (art.8 Cedu), ha chiarito alcuni aspetti, in particolare in merito ai presupposti della dichiarazione di adottabilità di un minore. Sul punto si richiama in particolare la pronuncia dello scorso ottobre della Corte Europea dei Diritti dell’Uomo, che riguarda la vicenda di una donna italiana, madre di tre figli, affetta da depressione e, per questo, sottoposta ad una terapia farmacologica.[:]
Italiano