Top

Si definisce prestazione di fatto quella prestazione che, appunto, di fatto, è eseguita dal lavoratore in attuazione di un contratto di lavoro invalido. In tali ipotesi, la legge stabilisce che, […]

Abbiamo affrontato in altro articolo le questioni relative alle reti d’impresa: vedi https://www.studiosalata.eu/il-contratto-di-rete/ al quale si rimanda per la normativa di riferimento. La rete di impresa è un contratto che […]

La grave crisi economica e la precarietà che affliggono il mondo del lavoro hanno fatto riemergere il problema della retribuzione e della sua adeguatezza. L’art. 36 della Costituzione sancisce che: […]

In ossequio al principio di libertà di organizzazione sindacale, sancito dal primo comma dell’art. 39 della Costituzione, il datore di lavoro ha la possibilità di decidere se applicare o meno […]

Il Lavoratore può criticare il datore di lavoro? Il diritto di critica consiste nell’espressione di un giudizio o di un’opinione sull’esito di un’attività posta in essere da soggetti terzi. L’Art. […]

Da un punto di vista meramente civilistico, il licenziamento è un atto unilaterale recettizio. Come tale, acquista piena efficacia quando è portato a conoscenza del suo destinatario: il lavoratore. Da […]

La somministrazione di lavoro La somministrazione di personale, se svolta secondo legge, è attività legittima.  I caratteri essenziali della somministrazione sono i seguenti: rapporto trilaterale tra somministratore, lavoratore e utilizzatore. […]

I lavoratori dipendenti possono beneficiare, in alcune circostanze, di periodi di astensione dell’obbligo della prestazione lavorativa usufruendo di permessi di lavoro. I permessi di lavoro si dividono in due macro […]

Le motivazioni che sorreggono l’atto di licenziamento possono essere raggruppate in due grandi macro categorie: Licenziamento per giusta causao per giustificato motivo soggettivo, attinenti la condotta del lavoratore; Licenziamento per giustificato motivo oggettivoe licenziamento […]

Licenziamento per giusta causa Il licenziamento per giusta causa è disciplinato dall’art. 2119 c.c. ed è l’atto con cui il datore di lavoro pone fine unilateralmente il rapporto di lavoro, […]

La cessione del contratto ai sensi dell’art. 1406 del codice civile Con la cessione del contratto un contraente (detto cedente) è sostituito ad un soggetto terzo (detto cessionario). Oggetto della […]

Estratto Circolare INAIL n. 13 del 3.4.2020 Tutela infortunistica INAIL nei casi coronavirus in occasione di lavoro. L’articolo 42, comma 2, del D. L. 17 marzo 2020 stabilisce che nei […]