Top
blog immagine

ROL: Riduzione Orario di Lavoro

In base agli accordi raggiunti il 22.1.1983 tra Governo e Parti Sociali per incentivare l’occupazione e garantire ai dipendenti maggior tempo libero, è riconosciuta ai lavoratori subordinati la possibilità di ridurre l’orario di lavoro fino a 40 ore all’anno senza intaccare la retribuzione. Stiamo parlando di permessi retribuiti di matrice contrattuale! Le modalità di fruizione dei ROL sono disciplinate dai singoli Contratti Collettivi Nazionali.

Come si maturano i ROL?

Le ore di permesso maturano mensilmente ed esclusivamente in caso di prestazione effettiva o assenza retribuita.

Come si usano i ROL?

Le ore di ROL vengono generalmente considerate come monte ore individuale di permessi retribuiti, da godere a gruppi di 4 o 8 ore ciascuno. In alcuni casi i permessi possono essere utilizzati in maniera collettiva per ridurre l’orario di lavoro, giornaliero o settimanale, di tutti i dipendenti.

I ROL scadono?

Pur sempre rimandando alla disciplina del singolo Contratto Collettivo, si evidenzia come la fruizione dei permessi in parola debba normalmente avvenire nell’anno di maturazione. Si tratta di un diritto disponibile, quindi è mera facoltà del lavoratore farne richiesta. La mancata fruizione dei permessi per riduzione dell’orario di lavoro non è sanzionabile.

La malattia sopraggiunta durante la fruizione di ROL non lo sospende. Infatti il lavoratore non ha diritto all’indennità di malattia, né può recuperare il giorno di permesso in altra data.

I ROL possono essere assorbiti da altri permessi?

Certamente sì!

La giurisprudenza ha considerato le ore di permesso in parola assorbite da:

  • Ferie riconosciute in aggiunta a quelle previste dal Contratto Collettivo Nazionale;
  • Permessi concessi alla vigilia di Natale o Capodanno;
  • Ritardi tollerati;
  • Uscita anticipata per far fronte a disagi provocati dal trasferimento dell’azienda in altro luogo geografico;

Si precisa che le pause per ragioni fisiologiche e per la refezione non possono essere assorbite nei ROL.

Altri tipi di permessi di cui ci siamo occupati in passato:

Lo Studio Legale Salata offre consulenza in materia di diritto del lavoro a privati ed imprese. Contattaci per una consulenza preliminare gratuita.

Studio Legale Salata

Contattaci per una consulenza preliminare gratuita

Articoli correlati

Il diritto di esclusiva è disciplinato all’art. 1743 cod. civ. ed è previsto per entrambe le parti ossia vale sia a favore dell’agente sia a favore del preponente. La norma […]

Il Tribunale di Udine, con pronuncia del 27.05.2022, ha enunciato un principio di diritto che rappresenta un cambiamento cruciale nella disciplina giuslavoristica e si pone come importante argine contro i […]

In tema di licenziamento e di articolo 18 della Legge 20/05/1970, n. 300, come modificato dall’art. 1, c. 42, lett. b), della legge 28/06/2012, n. 92 appare doveroso un esame […]