Top
blog immagine

TITOLO ESECUTIVO EUROPEO

In ambito del Diritto Comunitario sono presenti alcuni istituti di particolare importanza aventi rilevanza processuale, tra i quali rientra il Titolo Esecutivo Europeo. 

 

COSA È IL TITOLO ESECUTIVO EUROPEO E A COSA SERVE?

Il Titolo Esecutivo europeo per i crediti non contestati (T.E.E.) è un istituto che consente una rapida soddisfazioni delle pretese creditorie. E’ disciplinato dal Regolamento CE 805/2004, volto a favorire la circolazione delle decisioni sia in materia civile che commerciale.

L’utilizzo del T.E.E. è molto ampio, in quanto può essere utilizzato in diversi ambiti e in diversi casi, come nelle decisioni e nelle transazioni giudiziarie, negli atti pubblici riguardanti i rapporti di tipo commerciale, oltre in quegli atti che dimostrino l’accertamento oppure il riconoscimento di un credito in forma ufficiale e in contradditorio tra le parti.

L’ art. 5 del Regolamento CE 805/2004 consente al creditore di portare in esecuzione qualsiasi atto considerato titolo esecutivo nel paese di origine, senza la necessità di avere la dichiarazione di esecutività dello Stato in cui deve operare e senza la possibilità per i soggetti interessati di opporsi.

 

QUALI REQUISITI DEVE AVERE UN ATTO PER ESSERE CONSIDERATO UN TITOLO ESECUTIVO EUROPEO?

In basa a quanto previsto dall’art. 5 del Regolamento, sono requisiti necessari per la qualificazione di un atto come T.E.E.:

  • la non contestazione del credito da parte del debitore;
  • che la decisione, anche se non definitiva, sia dotata di efficacia esecutiva;
  • che il titolo esecutivo sia stato emesso in un giudizio svolto in conformità con i principi fondamentali del contraddittorio e della difesa;

Sarà compito del Giudice dello Stato in cui l’atto è stato adottato, verificare la sussistenza dei predetti requisiti.

 

COSA FARE SE NON SI POSSIEDE IL TITOLO DA ESEGUIRE?

In questo caso, tra le varie possibilità di azione può essere presa in considerazione quella di richiedere un Decreto Ingiuntivo Europeo.

 

Lo Studio Legale Salata offre una consulenza preliminare gratuita al fine di valutare la convenienza e possibilità di recuperare crediti in paesi dell’Unione Europea.

-Studio Legale Salata

 

Contattaci per una consulenza preliminare gratuita, potresti scoprire strategie d’impresa che ti aiuteranno a ridurre i costi e aumentare i profitti.

Contattaci per una consulenza preliminare gratuita

Articoli correlati

La questione relativa al divieto di organizzare matrimoni (ed eventi privati, quindi anche battesimi, cresime e feste) in questo periodo ha catalizzato l’attenzione di molti, coinvolgendo i futuri sposi e […]

Cos’è l’usucapione? Come funziona l’usucapione? L’usucapione è uno dei modi attraverso cui si può diventare proprietari di un bene. Se si possiede in modo pacifico, continuo e pubblico un bene […]

COS’E’ IL SUPERBONUS Il c.d. Superbonus è un’agevolazione prevista dal c.d. Decreto Rilancio che eleva al 110% l’aliquota di detrazione delle spese sostenute dal 1 luglio 2020 al 31 dicembre […]